Giboso Espanol

Questa razza di canarini ha la sua origine in Spagna con la selezione di cross-Belle Sevilla (vecchia razza di spagnolo) a Tenerife.

E’ un canarino di forma e posizione arricciato che assume una posizione simile al numero 1 (uno), se eccitato, o volontariamente.

Il collo ha una vertebra in più rispetto alle altre razze simili come il Gibber e l’arricciato del Sud e ha necessità di stendere la testa e il collo leggermente al di sotto del piano orizzontale per trovare un equilibrio. Il Giboso, dato il lungo collo, ha bisogno di ridurre l’angolo tra il collo e il corpo (45 a 60) per ridurre la tendenza a cadere in avanti. Non è noto come sia accaduto esattamente nel corso degli anni l’aumento del numero delle vertebre ma tale particolarità è stata fissata, insieme ad altre caratteristiche che definiscono la razza.

E’ probabile che i loro antenati fossero Tenerifenhos che sono simili agli arricciati del sud. Per la prima volta questa razza è stata presentata in Belgio nel 1982. E’ stato riconosciuto nel 1984. Si tratta di un canarino assai simile al nostro Gibber, con due differenze sostanziali che sono: la lunghezza che è quella dell’Arricciato del Nord, cioè sui 17- 18 cm, ed il collo che viene tenuto molto più in basso dell’orizzontale (portamento ad uno).

Una terza differenza è l’ammissione di un certo spostamento del calcagno in avanti La testa ed il collo devono formare con il corpo un angolo da 45 a 60 gradi. L’uccello deve rivelare in buone condizioni, in modo pulito e durante la mostra buona assuefazione alla gabbia.

Gabbia
Gabbia di esposizione
Scheda giudizio
Giboso Espanol Punti
Taglia (forma) 10
Portamento 20
Piumaggio
Mantello – Spalline 5
Fianchi 5
Jabot 10
Testa e collo 5+20
Ali 5
Arti inferiori 10
Coda 5
Condizioni generali 5
Totale Punti 100

10